PROFILO

 
 

Simon Thompson opera dal 1981 nel campo dell’archeologia.

Nel corso degli anni ha realizzato lavori di indagine archeologica di emergenza e di ricerca in aree urbane ed extraurbane, in particolare a Verona.

Uno degli scavi più significativi che ha condotto è rappresentato dall’esplorazione dell’area forense di Verona, sotto la Direzione Scientifica della dott. Giuliana Cavalieri Manasse.

I lavori, iniziati come intervento d’emergenza per palazzo Maffei in Piazza Erbe, si sono trasformati nel tempo in indagini di ricerca, soprattutto grazie all’aiuto finanziario della Cassa di Risparmio di Verona e in seguito della Fondazione CaRiVerona.

Questi scavi costituiscono un punto di riferimento nella bibliografia archeologica, sia per la metodologia adottata sia per aver restituito reperti eccezionali. Grazie ad essi la città romana presenta oggi un nuovo assetto topografico, prima sconosciuto.